Come diventare hostess per eventi e fiere

Sono tanti i giovani che si imbattono nella professione di hostess o steward per eventi a Milano, ma per intraprendere questo lavoro bisogna avere dei requisiti ben precisi.

Vediamo insieme quali sono le qualità e le competenze richieste dalle agenzie di hostess a Milano e cosa si deve fare per intraprendere questa attività.

Finiti gli anni de liceo, sono molte le ragazze che approcciano a lavorare come hostess. I motivi sono tanti, ma di certo mettersi in gioco e fare le prime esperienze nel mondo del lavoro sono le ragioni più forti.

Soprattutto in una città come Milano, dove eventi e fiere sono all’ordine del giorno, è facile trovare contesti in cui poter svolgere la professione di hostess. Inoltre, la flessibilità oraria tipica di questo lavoro, la rende un’ottima soluzione per poter conciliare al meglio attività lavorative e studio.

Infatti, moltissimi eventi congressuali, fieristici e di promozione, si tengono anche nel fine settimana, per cui chi decide di voler diventare hostess per eventi, può farlo in tutta tranquillità.

Quali sono quindi i requisiti che deve avere una hostess, uno steward o una promoter e quali sono le differenze tra i due ruoli?

Si richiedono innanzitutto una buona presenza fisica, capacità di problem solving e una forte predisposizione ai rapporti interpersonali.

Le due figure, infatti, si relazionano con tante persone diverse di persona durante lo svolgimento degli eventi. Dovranno, quindi, essere capaci di gestire le relazioni, dimostrando di avere pazienza, dando la massima disponibilità nel rispondere a tutte le domande e, sarà un valore aggiunto, la capacità di trovare soluzioni a questioni anche di tipo pratico, non dimenticando di portare sempre con sé il sorriso e tanta cordialità.

Queste condizioni sono indispensabili per gestire tutti gli interlocutori con cui si viene a contatto, che possono essere professionisti di alto livello e persone appartenenti ad estrazioni sociali e culturali di ogni tipo e genere.

Il sorriso e la cordialità, oltre alla preparazione nel rispondere a quesiti sull’organizzazione dell’evento e del relativo programma, sono quindi indispensabili per chi si approccia a tale esperienza lavorativa.

In più la mansione di promoter, diversamente da quella scelta dalle hostess e dagli steward, richiede una spiccata predisposizione nell’arte della vendita e nella promozione di un prodotto o servizio, perché viene chiamato per eventi la cui finalità è tendenzialmente commerciale.

Una buona loquacità, l’ottima conoscenza del prodotto o servizio che si va a spiegare e una solida base e una base di conoscenza delle principali leve di marketing sicuramente faranno la differenza.

Quali conoscenze deve avere una hostess o una promoter?

Se le predisposizioni caratteriali, le cosiddette soft skills, aggiunte ad una bella presenza fisica, sono delle qualità che contraddistinguono una persona, ci sono anche requisiti più strettamente legati a conoscenze e competenze derivanti dalla formazione o da pregresse esperienze sul campo.

Dovendo le hostess e le promoter partecipare a fiere e congressi spesso anche a livello internazionale, le agenzie di hostess a Milano, richiedono l’ottima conoscenza dell’inglese e preferibilmente la buona conoscenza di una seconda lingua straniera.

Se il candidato conosce un numero maggiore di lingue sarà sicuramente privilegiato nella selezione.

A seconda poi del tipo di evento a cui si dovrà partecipare, alcune agenzie preparano le proprie hostess sul tema affrontato durante la fiera o il convegno, con corsi formativi dedicati. Ciò permetterà alle hostess di poter affrontare il lavoro con maggiore sicurezza e consapevolezza delle argomentazioni trattate, in modo da essere pronte e preparate ad svolgere le proprie mansioni, consapevoli del cliente per il quale si sta lavorando.

Leave a comment

Sede operativa:

Via M. Buonarroti, 15 - 20149 - Milano

Contattaci:

Tel.: +39 02.97.37.88.33
Fax: +39 02.97.37.88.34

Seguici su:

© 2019 NextEvent s.r.l. Tutti i diritti sono riservati. Sede legale in Via Buonarroti 15, 20149, Milano. Capitale sociale € 10.000 i.v. |C.F e P.I 02777660123 | REA: VA287264. Realizzato da Youtoo Digital
Privacy e Cookie policy